logo la rete

Conferenza consenso associazioni

Con il patrocinio di

logo fiasologo fnomceo

San pellegrino

Sabato 28 luglio 2012 si è tenuto a S. Pellegrino Terme all’Hotel Bigio un incontro tra vari gruppi di lavoro promosso dalla Clinica Quarenghi e l’associazione Genesis. A presiedere l ‘incontro il presidente de La Rete Gianpietro Salvi. Una tappa importante della 1^ Conferenza nazionale di consenso delle associazioni”.

“Una conferenza di consenso non basata sull’evidenza ma che risponda ai bisogni dei familiari, alle domande che derivano dal loro ruolo, per  indicatori di  qualità condivisi con il mondo sanitario di cui le associazioni fanno parte. Una conferenza sui bisogni non soddisfatti e sui risultati attesi e ancora sospesi”.

Da dove nasce questa sospensione? Nasce da tutto il lavoro che dal2000 inpoi è stato fatto  nelle conferenze di consenso realizzate dalla Comunità Scientifica i cui risultati, ampiamente  condivisi dalle  associazioni, non hanno trovato la corretta applicazione pratica che ci si aspettava.

L’applicabilità delle Conferenze di Consenso nella pratica quotidiana è la matrice che ha spinto “La Rete delle associazioni” a farsi portavoce – con il patrocinio della Fiaso (Federazione Italiane Azienda Sanitarie Ospedaliere) e la Fnomceo (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri) – e rendersi promotore di questa nuova iniziativa.

Strumenti della “Conferenza di consenso” oltre alla pubblicazione dei materiali oggetto di riflessione sui temi e del documento finale della Giuria, potrebbero essere uno o più Manifesti che sintetizzano  in brevi punti le “migliori indicazioni” rispetto ai bisogni emersi.

I manifesti che verranno prodotti, in riferimento ai 5 temi proposti, cercheranno di sintetizzare in punti essenziali le indicazioni che emergeranno dai gruppi di lavoro e dal documento della Giuria.

A Fiaso e Fnomceo, ad Anci verrà richiesto di distribuire i materiali nelle loro reti di riferimento.